Lungoungiorno e La Fierucola, la Firenze artigianale e biologica tutta da scoprire

conventino_c Laboratori, mostre, piatti tipici e prodotti biologici: l’incontro tra l’artigianato artistico e lo storico mercato della Fierucola con i suoi agricoltori e i suoi artigiani torna al Vecchio Conventino domenica 9 marzo per la nuova edizione di Lungoungiorno+Fierucola. Ingresso libero dalle 10 alle 19

Apertura straordinaria dunque per tutte le botteghe artigiane, mentre il chiostro si animerà dei banchi dei fierucolanti e nelle stanze interne si svolgeranno mostre, incontri e tanti diversi laboratori di artigianato, per grandi e piccini. Per chi vuole, è a disposizione un servizio di ristorazione che, com’è nello spirito della manifestazione, propone piatti della tradizione toscana cucinati con prodotti biologici e a chilometro zeroL’ingresso a Lungoungiorno+Fierucola è libero, dalle 10 alle 19. PROGRAMMA – Domenica 9 marzo in primo piano la Fierucolina dei semi, con approfondimenti e incontri su come realizzare l’orto in terrazza, laboratori su pane e dolci con la pasta madre, e la carta, protagonista di diverse lavorazioni artistiche aperte al pubblico. E sono proprio i laboratori di tecniche artistiche a scandire il ritmo di Lungoungiorno, con incontri da 30 minuti, 60 minuti o 120 minuti rivolti sia ai grandi che ai più piccini. E grazie alla partecipazione di Marco Quinti e dei Fotografi del Levante fiorentino,  si terrà anche un workshop di fotografia digitale nelle botteghe artigiane. Per partecipare è sufficiente prenotarsi con una email a laboratori@fondazioneartigianato.it o telefonando allo 055/2322269; i laboratori sono a pagamento (6/10/12 euro) e si svolgono in turni dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00. Ad arricchire una proposta ormai consolidata nel panorama fiorentino tante novità, a cominciare dalle rubriche fisse in ogni edizione che approfondiranno temi legati alla salute e alla corretta alimentazione, la coltivazione degli orti familiari, e un angolo dedicato alle conserve e alle marmellate di ogni mese. L’ingresso a Lungoungiorno+Fierucola è libero e gratuito, dalle 10 alle 19. Il Vecchio Conventino si trova a Firenze, in via Giano della Bella 20/1, in zona Porta Romana, a 200 m da piazza Tasso.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Fiorentini e turisti hanno modo di spendere l’intera giornata all’insegna dell’incontro con gli artigiani, le produzioni naturali, l’arteil gusto e la bellezza. È un’occasione per guardare gli artigiani a lavoro, ascoltare le loro storie, scoprire i prodotti naturali e a chilometro zero, avvicinarsi al lavoro manuale cimentandosi nei laboratori, respirando la vita di bottega, visitando i banchi con prodotti biologici e naturali. – mostra mercato, in cui oltre 60 aziende artigianali presentano e vendono i loro prodotti di qualità, fatti a mano, pezzi unici del Made in Italy e prodotti biologici e naturali di aziende agricole locali; – lavorazioni dal vivo, in cui circa 20 artigiani vengono coinvolti nella dimostrazione dal vivo, tramite la ricreazione, ad ogni evento, di una “bottega”; – laboratori didattici su svariate tecniche artigianali, di volta in volta diverse (carta marmorizzata, legatoria artistica, feltro, ceramica, intaglio, decorazione, oreficeria, etc.), in cui gli artigiani insegnano a gruppi di ogni età; – visite guidate itineranti tra botteghe artigiane e atelier d’artista; – seminari per parlare di artigianato con i suoi protagonisti e con esperti del settore (designer, critici, esperti di marketing creativo etc.): Come coltivare l’orto familiare; Salute e alimentazione; Le conserve e le marmellate di ogni mese. – mostre, musica e performance teatrali che facciano da intrattenimento e ricreino suggestioni e racconti intorno al mondo dell’arte e dell’artigianato; – Flr Crafts Showroom, lo spazio dedicato all’eccellenza dei prodotti dell’artigianato artistico fiorentino in cui sarà possibile trovare pezzi unici creati dagli artigiani fiorentini, fra cui gioielli, articoli per la casa, vassoi, articoli di arredamento e accessori. – librerie specializzate in letture sull’artigianato, il design, storia locale di Firenze e dei suoi quartieri; – bar e ristorante e vendita di prodotti di cibo biologico, in cui scoprire il particolare mondo dell’artigianato del cibo, gustando prodotti tipici del territorio e offrendo momenti di condivisione.   Per tutte le info e prenotazioni info@fondazioneartigianato.it, 055 2322269.  www.fondazioneartigianato.it Prossime date: domenica 9 MARZO, domenica 13 APRILE, domenica 11 MAGGIO, domenica 8 GIUGNO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...