Al Cinema con la Laura, Nebraska di Alexander Payne

nebraska_laura_aWoody Grant (Bruce Dern) è un anziano alcolizzato, molto malato che, ricevuta una pubblicità per posta, crede di aver vinto un milione di dollari alla lotteria.
Determinato ad andare a ritirare il suo premio trova appoggio in suo figlio minore David (Will
Forte) che assecondandolo nei suoi capricci fino in fondo decide di accompagnarlo in macchina dal Montana al Nebraska.

Con la sua vincita Woody sogna di potersi comprare un furgone e un compressore. David crede di fare tutto questo per il padre ma è lui stesso ad averne bisogno, il viaggio è l’occasione per riconciliarsi, faranno sosta nel paese di origine e una sera Woody confiderà al figlio che quel milione di dollari è così importante per lui perché vorrebbe poter lasciare qualcosa ai suoi figli.

Ciò che riceverà David sarà la gioia di tornare bambino, farsi piccolo ancora una volta, ammirare
suo padre mentre vive la sua ultima grande gioia.

Un finale che fa riflettere, un uomo adulto che riesce a (ri)guardare il genitore come solo da bambini si è capaci di fare. Nebraska è un film che scorre lentamente e rimane dentro a lungo.

Laura Talia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...