Bandierai degli Uffizi, Sbandieratori Ufficiali di Firenze diventa un film

Bandierai FirenzeGiovedì 14 Novembre alle ore 21 in Palazzo Vecchio a Firenze nel Salone dei 500 la proiezione del Film documentario “I Bandierai degli Uffizi – Sbandieratori Ufficiali di Firenze” per la Regia di Massimo Smuraglia. Una serata dedicata ai festeggiamenti del 40°Anniversario della Fondazione del Gruppo.

La realizzazione del film nasce dalla volontà del gruppo dei Bandierai degli Uffizi di regalare al patrimonio culturale uno spaccato della loro storia che li ha visti protagonisti durante i loro 40 anni di attività con oltre 80 eventi annuali e oltre 3000 spettacoli totali, con 7000 singoli esercizi e oltre 4500 ore di manifestazione,con 400 ore annue di allenamento e oltre 16.000 totali per un unico scopo quello di rappresentare istituzionalmente Firenze e le sue antiche Magistrature.
L’idea di ripercorrere la storia del gruppo arriva dal Presidente e Vicepresidente dell’Associazione Amici Dei Bandierai degli Uffizi, rispettivamente Antonio Marrone e Filippo Giovannelli, i quali insieme ad Alessandro Baccani, Direttore Artistico di HeadLive (Società di produzione) hanno voluto immortalare e documentare su pellicola i 40 anni di amore per Firenze, il legame profondo con le sue tradizioni e la passione per quella Bandiera che ogni volta che volteggia in aria regala emozioni per chi esegue una coreografia studiata nei minimi dettagli e per chi invece ha il piacere di assistere ad ogni singolo gioioso volteggiare policromo dei drappi e ascoltare le musiche rinascimentali suonate dai tamburi.

La Headlive ha affidato al regista Massimo Smuraglia, direttore e titolare della Scuola di Cinema “Anna Magnani” di Prato, la realizzazione di un cortometraggio, della durata di 30 minuti, nel quale si respira il rispetto per le tradizioni e la storia.

Al protagonista Righino, interpretato da Giovanni Pierguidi, viene narrato il periodo storico in cui vive ovvero quello dell’assedio di Firenze che avvenne tra il 1529 e il 1530, dopo che il Pontefice Clemente VII si mise d’accordo con l’Imperatore Carlo V (sovrano di Spagna) per riconquistare Firenze. Si racconta la nascita delle 16 Magistrature civili che vengono rappresentate dalle insegne giostrate per mano del gruppo dei Bandierai degli Uffizi. Quello stesso gruppo al quale Righino sogna un giorno di appartenere.

I Bandierai degli Uffizi hanno mantenuto viva la tradizione militare dello sbandieramento per oltre 40 anni esibendosi in tutto il mondo,e l’intento di questo film è quello di poter mantenere sempre indelebile il loro compito la loro passione e soprattutto l’amore di rappresentare la propria città: Viva Fiorenza!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...